ToDo Marriage


Romantico come un matrimonio invernale


SPOSI - Pubblicato il 22 Settembre 2016

 Romantico come un matrimonio invernale

Per chi ama il freddo, il matrimonio invernale è una scelta molto affascinante e inusuale. Se pur oggi ci si sposi tutti i giorni e in ogni periodo dell'anno, scegliere una data invernale può rivelarsi interessante per la maggiore disponibilità di ville e ristoranti e, sotto le feste, anche molto romantico.

Sicuramente gli sposi che optano per l'inverno sono anticonvenzionali e amano distinguersi. Il periodo natalizio è senza dubbio il più romantico e suggestivo dell'anno per l'atmosfera fatta di luci sfavillanti, addobbi, bevande calde e profumi aromatici. Ecco quindi qualche suggerimento per le coppie che stanno pensando di regalarsi un matrimonio invernale…

Tema e decorazioni: proprio la lana e il bianco potrebbero costituire il fil rouge del matrimonio invernale, dalle composizioni floreali per la chiesa e il ricevimento fino alle bomboniere. Altri elementi naturali consigliati per addobbi o segnaposto potrebbero essere pigne, bacche, rami e piccole composizioni di fiori e mandarini o aranci. Composizioni di rose, biancospino, pungitopo, sempreverdi, rami di pino e abete decorati con nastri di tulle e argento; bacche di rosa canina, ilex e brunia. La torta può essere decorata con pigne e bacche e servita su un'alzata di legno. E agli invitati potreste regalare dei pini in miniatura da piantare o delle piantine aromatiche, da crescere con amore.

Ricevimento: è indicato sia un menu di carne che di pesce, con piatti e dolci tipici delle feste natalizie, e per le decorazioni ci sono tante possibilità: giocare con il rosso e il verde, oppure con il nero e l'arancio (nel periodo di Halloween) o anche con gli eleganti marrone e oro. Molto elegante può essere l'idea del total white, per un effetto frozen, con qualche nota d'argento. Per riscaldare l'atmosfera della location non possono mancare candele e foliage e, per gli ospiti, nell'angolo dei dolci delle colorate mug da riempire di cioccolata calda. Come cortesia per gli invitati, sciarpe o copertine di lana da posizionare in un cestino, specialmente se il matrimonio si celebra all'aperto o in una chiesa antica.

Abito da sposa e accessori: le maniche lunghe di pizzo sono perfette per questo periodo. Nei mesi invernali la sposa può completare l'abito con fantasia, sfoggiando accessori che scaldano, come guanti, mantelle o colli di pelliccia, cappotti, stole o coprispalle di lana. Sotto l'abito da sposa, se la cerimonia è civile, ci stanno pure gli stivali!

In chiesa anche l'uso del cappotto è fuori luogo, meglio una stola di pelliccia (magari ecologica) o un caldo coprispalla. Il cappotto infatti è più indicato per abiti meno formali ed eleganti e per riti civili. Idem per la borsetta. L'ombrellino è un accessorio non essenziale ma che potrebbe tornare utile, a seconda della stagione (tanto per tener vivo il detto "sposa bagnata, sposa fortunata"), e conferisce alla sposa un tocco davvero romantico e ottocentesco, anche un po' orientale. I guanti sono vivamente consigliati per le cerimonie formali e come completamento di abiti sofisticati. L'unica indicazione per la sposa è di levarli dopo essere entrata in chiesa e appoggiarli sull'inginocchiatoio per poi rinfilarli a fine cerimonia.

Servizio fotografico: inutile dire che la neve, come pure un sottile tappeto di foglie, danno un tocco incredibilmente romantico al set fotografico degli sposi. E ancora: un camino acceso, un tappeto rosso, un albero di Natale, una poltrona di velluto e uno sfondo leggero di luminarie in una bella villa sono perfetti per incorniciare gli scatti del vostro matrimonio invernale.



Francesca Gardenato

Crea la tua lista nozze online
CONDIVIDI SU


ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI
 Lunga vita al matrimonio!
SPOSI
Lunga vita al matrimonio!
Felicità agli sposi e lunga vita al matrimonio! Come?La relazione di coppia mette in gioco molte dimensioni che portano inevitabilmente a un confronto di affettività, modelli famigliari e personalità. In questo articolo vedremo come nutrire la rel...
 Monica e Gaetano, colpo di fulmine “a pois”
SPOSI
Monica e Gaetano, colpo di fulmine “a pois”
Monica e Gaetano si sono conosciuti una sera d'estate del 2009, in una discoteca del Basso Garda, al termine di una serata particolare.Era un mercoledì, il 23 luglio 2009, e Monica, stilista di moda e sarta, era presente in un locale per un evento...




Inizia subito a organizzare il tuo matrimonio
--
CREA LA LISTA DI INVITATI
--
GESTISCI GLI INVITATI
--
CREA LA TUA LISTA NOZZE ONLINE
--
CREA IL TUO SITO WEB
REGISTRATI
--
SEI UN’AZIENDA?
Un’agenzia viaggi, un negozio?
Scopri cosa abbiamo pensato per te!
SCOPRI

 Matrimonio 2019: una sbirciatina alle nuove tendenze
IDEE CREATIVE
In questo articolo vogliamo darvi un assaggio degli stili e delle tendenze per chi si sposerà nel 2019 e magari sta già pensando al tema per il proprio Weddi...

 ​Curiosità e tendenze wedding 2018
IDEE CREATIVE
Ogni anno porta con sé nuove mode, tendenze che rompono con il passato e si affermano in maniera più o meno contagiosa. Così è anche per il settore wedding, ...

 Il rito della velazione e dell'incoronazione
SPOSI
Questa settimana ho deciso di parlarvi del rito della velazione e dell'incoronazione. Si effettua durante la cerimonia cristiana in chiesa, ma si può effettu...

 Invitate a nozze? Outfit perfetto con Cristina Girelli
INTERVISTE
Siete invitate a un matrimonio e non sapete dove trovare l'abito giusto? Non vi va di indossare un capo "in serie" da centro commerciale e avete voglia di di...

 Monica e Gaetano, colpo di fulmine “a pois”
SPOSI
Monica e Gaetano si sono conosciuti una sera d'estate del 2009, in una discoteca del Basso Garda, al termine di una serata particolare.Era un mercoledì, il 2...