ToDo Marriage


I segreti più intimi del servizio fotografico matrimoniale


INTERVISTE - Pubblicato il 02 Novembre 2016

 I segreti più intimi del servizio fotografico matrimoniale

Alessia Tonizzo, figlia d'arte, è fotografa matrimonialista nonché anima creativa dello studio Il Matrimonio Trendy. Per lei "fotografare il matrimonio è cogliere l'anima di chi lo vive".

Con Alessia scopriamo i segreti più intimi, suggerimenti e soddisfazioni del servizio fotografico di nozze.


La sua esperienza personale, affonda radici nel passato, da quando il padre Orlando, titolare del celebre Studio Tonizzo a Milano fotografava i matrimoni, anche dei vip, negli anni '70. Si può dire che è cresciuta a pane e matrimoni!

Sono figlia di un fotografo ritrattista/matrimonialista. Praticamente sono cresciuta in mezzo ai matrimoni e ne ho visti davvero tanti! I miei genitori aprirono il loro primo studio a Milano e pian piano si fecero strada proponendo uno stile molto fashion e spontaneo, in tempi in cui si usavano ancora le foto di posa. Sono crescita durante l'era analogica e ho visto nascere il digitale. Ho studiato all'Istituto europeo di design, lo Ied di Milano, e mi sono specializzata in grafica, fotografia e video.

Cosa le ha insegnato papà?

Da papà ho potuto apprendere molti trucchetti, come ogni buon artigiano che impara in bottega. Essere sua figlia non è stata una scorciatoia, mi sono dovuta guadagnare tutto lavorando anche più alacremente rispetto agli altri collaboratori, ma adesso riconosco che ne è valsa la pena.

La prima cosa da chiedere al proprio fotografo di nozze?

La prima cosa da chiedere al proprio fotografo è se ha esperienza in campo matrimoniale e che macchine usa. Anche i fotografi hanno delle specializzazioni e durante il "gran giorno" è essenziale che tutti i fornitori siano professionisti così da sapersi incastrare perfettamente l'uno con l'altra. Una macchina fotografica è necessaria, due sono meglio; personalmente io non assumerei mai un collaboratore con una macchina sola, significa che non è previdente e che rimarrebbe senza fotografie, se per sfortuna gli si bloccasse…

A proposito di rapporto qualità/prezzo, quali sono le fasce di prezzo del servizio fotografico matrimoniale e come si distingue la qualità vera?

Il rapporto qualità/prezzo è fondamentale in questi anni di crisi e tutti i fornitori fanno la loro parte; nel nostro caso è essenziale trovare il giusto compromesso con stampatore e rilegatore per continuare a dare il meglio con un prezzo contenuto. Per un matrimonio si va dai 600 euro ai 1700 circa per il solo servizio fotografico; se aggiungiamo il video si sale fino a 2500 euro.

Cosa guardare?

Le stampe devono essere belle, con colori ben definiti e su carta di qualità, gli album devono essere ben fatti, curati e duraturi.

Quanto è importante incontrare gli sposi, parlare e conoscersi prima delle nozze?

È importante conoscersi prima, ma non è fondamentale. Un buon professionista è in grado di stabilire da subito un rapporto positivo con gli sposi. Cominciare da casa dello sposo e della sposa aiuta molto, perché si riesce a fare due chiacchiere con i protagonisti della giornata e a capire cosa piace e non piace loro. Questa regola non vale per tutti i professionisti naturalmente. Ogni professionista si conosce e sa già se gli serve o meno incontrare prima i futuri sposi. Nel mio caso è irrilevante: ho un carattere molto solare e lego subito, anche troppo a volte!

Cerimonia, servizio fotografico, ricevimento: momenti diversi che richiedono a un fotografo di essere camaleontico…

Direi proprio di sì! Occorre adattarsi velocemente alle varie situazioni che si prospettano. L'imprevisto è sempre dietro l'angolo e il lavoro del fotografo professionista è di tranquillizzare la coppia intervenendo e cercando di risolvere ogni situazione; è il loro referente più importante, in quel giorno, perché li segue passo passo e quindi deve essere a conoscenza di ogni piccola cosa in tutti i diversi momenti: il nodo alla cravatta, da che parte va la giarrettiera, la mamma sta a destra o a sinistra, come fare il taglio della torta, come coinvolgere gli invitati… Tante domande e consuetudini a cui dare risposta.

Esiste un segreto per "sciogliere" gli invitati e coinvolgerli al meglio nelle fotografie?

Non c'è un segreto vero e proprio. O si è capaci o non lo si è. Per riuscire nell'intento, devi essere un simpaticone e stare agli scherzi, devi spingere un pochino e vedere fino a che punto puoi arrivare, non sempre gli invitati apprezzano il coinvolgimento nelle foto e allora diventa fondamentale sapersi regolare: se hai spinto e non hai trovato riscontro positivo, basta, allora ti fermi. Io uso battutine sul sesso di solito, funzionano sempre!

Al termine di un matrimonio, quando un fotografo può dirsi soddisfatto del proprio lavoro?

Ogni fotografo è diverso e ha una propria sensibilità. Dal punto di vista pratico, si è soddisfatti quando ci sono tutte le foto importanti e si è lavorato in armonia con tutti: sposi, parenti e amici. Dal punto di vista artistico, si è soddisfatti quando si riesce a portare a casa anche degli scatti artistici, 'rubati' in quel poco tempo strappato durante la lunga maratona che è il matrimonio.

Le sue foto preferite?

Sono quelle in cui riesco a vedere una particolare luce negli occhi, è come se per un istante si riuscisse a vedere l'anima e io potessi carpirla e fermarla per sempre, nello sguardo di quella persona, con un semplice clic.




Francesca Gardenato

Crea la tua lista nozze online
CONDIVIDI SU


ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI
 Cari sposi, vi va una magia?
INTERVISTE
Cari sposi, vi va una magia?
Scegli una persona che ti guardi come se fosse una magia, diceva l'artista Frida Kahlo. E una volta scelta, se è quella giusta, tienila con te per sempre e fa che il vostro giorno più bello sia straordinario e magico! Magico per le emozioni condiv...
 Le Spose di Datì e l'abito da sogno
INTERVISTE
Le Spose di Datì e l'abito da sogno
Daniela e Tiziana ci raccontano del loro atelier da favola Le Spose di Datì. Un posto dove ogni sposa può trovare l'abito della sua vita.La loro missione, dicono, è "conquistare la sposa, la mamma, la suocera e coccolarle mentre sono alla ricerca ...




Inizia subito a organizzare il tuo matrimonio
--
CREA LA LISTA DI INVITATI
--
GESTISCI GLI INVITATI
--
CREA LA TUA LISTA NOZZE ONLINE
--
CREA IL TUO SITO WEB
REGISTRATI
--
SEI UN’AZIENDA?
Un’agenzia viaggi, un negozio?
Scopri cosa abbiamo pensato per te!
SCOPRI

 ​Curiosità e tendenze wedding 2018
IDEE CREATIVE
Ogni anno porta con sé nuove mode, tendenze che rompono con il passato e si affermano in maniera più o meno contagiosa. Così è anche per il settore wedding, ...

 Invitate a nozze? Outfit perfetto con Cristina Girelli
INTERVISTE
Siete invitate a un matrimonio e non sapete dove trovare l'abito giusto? Non vi va di indossare un capo "in serie" da centro commerciale e avete voglia di di...

 Il rito della velazione e dell'incoronazione
SPOSI
Questa settimana ho deciso di parlarvi del rito della velazione e dell'incoronazione. Si effettua durante la cerimonia cristiana in chiesa, ma si può effettu...

 La storia di Chiara e Fabio. Conoscersi da una vita e innamorarsi in vacanza
SPOSI
Conoscersi da una vita e innamorarsi durante una vacanza al mare. È la "love story" di Chiara e Fabio, da sei mesi giovani sposi.Se siete anche voi sposati d...

 La pagina facebook per il vostro abito da sposa
INTERVISTE
Non sempre è facile riuscire a trovare velocemente il proprio abito da sposa. I dubbi e i ripensamenti possono essere tanti, e rischiano di aumentare lo str...