ToDo Marriage


“Mamma Elisa, vuoi sposare papà Davide?”


SPOSI - Pubblicato il 23 Agosto 2017

 “Mamma Elisa, vuoi sposare papà Davide?”

Elisa e Davide oggi sono una giovane famiglia, con una bimba dolcissima, Stella, frutto del loro amore. La loro Love Story è iniziata in riva al lago di Garda, nel cuore dell'estate, la stagione perfetta per gli amori.

«Ho conosciuto Davide a una festa in riva al lago, nel 2008 – ricorda Elisa –. Stavo ballando in pista con alcune amiche, quando lui e altri ragazzi si sono avvicinati per chiederci se volevamo sederci a bere qualcosa con loro. Lui era "interessato" a una mia amica e nel tornare a casa dalla festa (ero in macchina con la mia amica e guidavano i suoi genitori, poiché allora non avevamo ancora la patente), Davide ha mandato un sms a lei con l'invito a rivedersi per un caffè, ma la mia amica "purtroppo" era già impegnata, quindi ha rifiutato. Davide, a sorpresa, ha pensato bene di inviare lo stesso messaggio pure a me e io stupidamente gli ho risposti di sì!»

Un sì che ha poi ritrovato ulteriori conferme nelle uscite successive. Elisa e Davide hanno preso a frequentarsi pian piano con regolarità e la loro storia, nata in una sera di festa quasi per caso, è diventata sempre più seria. Qualche anno dopo dall'inizio del loro amore, così fresco e pieno di promesse, è nata la piccola Stella.

Otto anni più tardi, racconta ancora Elisa, «Davide mi ha chiesto di sposarlo. Era il luglio del 2016. Stavamo trascorrendo un week-end in montagna con la nostra bambina. Mentre io ero in bagno, lui ha fatto indossare a Stella un body con scritto "Mamma, vuoi sposare papà?". Mi ha guardato un istante, poi me l'ha passata in braccio sul balcone dell'hotel, per infilarmi al dito l'anello che teneva in mano».

Emozione pura, per Elisa e Davide, e per la piccola Stella che ha respirato l'amore di una splendida favola in famiglia.

Da quel fine settimana in montagna è scattata l'organizzazione del matrimonio, tutta curata dai due giovani con grande entusiasmo. «Non abbiamo chiesto aiuto a nessuno, nemmeno ai nostri genitori – rivela orgoglioso Davide –, non volevamo disturbare nessuno e al tempo stesso ci tenevamo a far tutto da soli. Di cose da fare ce n'erano molte, ma pian piano, in quasi un anno, siamo riusciti a pianificare e preparare tutto e siamo stati felicissimi del risultato. Gli invitati sono stati bene e la festa è riuscita come l'avevamo ideata!».

Anche il tema del matrimonio è stato scelto insieme dai due futuri sposi: una sera sul divano guardando Aladin, mentre Stella un po' sbirciava la tv e un po' giocava, ecco l'illuminazione! «Siccome anche la nostra storia sapeva un po' di favola, abbiamo scelto il tema della Disney», aggiunge Elisa sorridendo.

Di tutta la festa nuziale svoltasi lo scorso maggio, continua la neosposina, «il momento più emozionante è stata la sorpresa di Davide, nel pomeriggio: ci siamo seduti tutti ed è stato proiettato sullo schermo un video con le nostre fotografie dal 2008 al giorno del matrimonio, accompagnato dalla lettura di una lettera bellissima. Anche io gli ho voluto regalare una sorpresa: ho fatto proiettare delle foto dei nove anni trascorsi insieme, mentre suonavo al pianoforte e la dj che abbiamo scelto leggeva una lettera dedicata a lui».

Uno scambio di sorprese che ha toccato il cuore di entrambi e ha commosso gli ospiti.

Per i regali invece, rivelano gli sposi, gli invitati sono stati lasciati liberi, così da aiutare la coppia nelle spese da sostenere nella loro vita familiare.



Francesca Gardenato

Crea la tua lista nozze online
CONDIVIDI SU


ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI
 Il bouquet perfetto per chi si sposa nel 2018?
SPOSI
Il bouquet perfetto per chi si sposa nel 2018?
Non c'è sposa senza bouquet! Che sia l'accessorio principale è fuori da ogni ombra di dubbio, tanto che la sposa se ne separa idealmente solo a fine giornata, lanciandolo alle amiche in segno di buon auspicio per chi lo prenderà e, secondo la trad...
 “A sirena”, il più sensuale tra gli abiti da sposa, anche per il 2018
SPOSI
“A sirena”, il più sensuale tra gli abiti da sposa, anche per il 2018
Il suo nome deriva dalla creatura leggendaria acquatica, metà donna e metà pesce, nota per la sua abilità di incantare gli uomini. E non a caso il cosiddetto "abito a sirena" è uno dei più femminili, sensuali e intramontabili sia nella versione sp...




Inizia subito a organizzare il tuo matrimonio
--
CREA LA LISTA DI INVITATI
--
GESTISCI GLI INVITATI
--
CREA LA TUA LISTA NOZZE ONLINE
--
CREA IL TUO SITO WEB
REGISTRATI
--
SEI UN’AZIENDA?
Un’agenzia viaggi, un negozio?
Scopri cosa abbiamo pensato per te!
SCOPRI

 ​Curiosità e tendenze wedding 2018
IDEE CREATIVE
Ogni anno porta con sé nuove mode, tendenze che rompono con il passato e si affermano in maniera più o meno contagiosa. Così è anche per il settore wedding, ...

 Invitate a nozze? Outfit perfetto con Cristina Girelli
INTERVISTE
Siete invitate a un matrimonio e non sapete dove trovare l'abito giusto? Non vi va di indossare un capo "in serie" da centro commerciale e avete voglia di di...

 Il rito della velazione e dell'incoronazione
SPOSI
Questa settimana ho deciso di parlarvi del rito della velazione e dell'incoronazione. Si effettua durante la cerimonia cristiana in chiesa, ma si può effettu...

 La storia di Chiara e Fabio. Conoscersi da una vita e innamorarsi in vacanza
SPOSI
Conoscersi da una vita e innamorarsi durante una vacanza al mare. È la "love story" di Chiara e Fabio, da sei mesi giovani sposi.Se siete anche voi sposati d...

 La pagina facebook per il vostro abito da sposa
INTERVISTE
Non sempre è facile riuscire a trovare velocemente il proprio abito da sposa. I dubbi e i ripensamenti possono essere tanti, e rischiano di aumentare lo str...